Il Futuro della Categoria

On 16 settembre 2011, in Redazione, by Redazione

Ripropongo sul Blog un post scritto poco tempo fà nel Forum e inviato a tutti gli Edicolanti iscritti alla Newsletter; l’articolo riguarda le piattaforme online dedicate all’edicola.
Vi invito a lasciare un commento costruttivo direttamente sul Blog.

Cari Edicolanti,
in questi giorni molti di Voi, non soddisfatti del lavoro dei Sindacati, si stanno ritrovando sulla rete per dar vita ad un coordinamento nazionale che rappresenti degnamente tutta la categoria.
Il problema è che, come sta avvenendo, la formazione di svariati gruppi da quello del nostro Portale TrovaTuttoEdicola.it a quelli su Facebook, directory di Yahoo e su molti altri siti web, anziché coesione e comunione favorirebbe una frammentazione di sicuro ostacolo al raggiungimento di obiettivi rilevanti.
Sarebbe quindi molto più opportuno creare un unico gruppo, il solo e preciso punto di riferimento, inteso come struttura web nella quale tutti potranno registrarsi ed offrire il loro contributo.
Il compito di tale gruppo sarà quello di organizzarsi, dividersi i compiti, eleggere i propri rappresentanti, comunicare con i non informatizzati – che sono purtroppo ancora la maggioranza – coordinando così una mirata attività volta al conseguimento di risultati vantaggiosi per tutti.

Primo passo: scelta della piattaforma

Le strutture migliori non appartenenti ai sindacati che hanno permesso la formazioni di gruppi di Edicolanti sono, a nostro giudizio, il nostro Portale TrovaTuttoEdicola.it e Facebook.
Dal momento che entrambe le strutture sopraindicate sono gratuite, quali sono le differenze sostanziali e quali sono i servizi offerti dalle diverse piattaforme?
Facebook, per chi non lo conosce, dà la possibilità, una volta creato il proprio account, di accedere ad un’area personale nella quale si ha la possibilità di gestire diverse opzioni che vanno dalla chat, ai messaggi di posta, ai giochi ed altre applicazioni oltre che un profilo personale.
TrovaTuttoEdicola.it invece offre meno applicazioni generiche ma più servizi mirati, essendo appunto stato creato per venire incontro alle esigenze degli Edicolanti.
Tali servizi, che andranno ad aumentare nel tempo, saranno sempre gratuiti per gli Edicolanti, salvo quelli a pagamento richiesti esplicitamente dagli stessi e sviluppati su misura.
Ad oggi TrovaTuttoEdicola.it offre all’Edicolante:
1) un mercatino di annunci dove è possibile vendere o comprare qualsiasi tipo di prodotto uscito in Edicola.
2) un’area riservata all’Edicolante nella quale dopo essersi registrato, può trovare informazioni ed a breve nuovi servizi.
N.B. Con la registrazione, inoltre, la sua attività viene automaticamente valorizzata e pubblicizzata perché compare nel nostro motore di ricerca.
3) un forum di discussione
4) una newsletter nella quale riceverà tutte le comunicazioni.

Stiamo creando altri servizi ma abbiamo bisogno del Vostro supporto.
Questo documento riguarda il futuro della categoria ed è giusto che la scelta sia soggettiva; l’importante è che raggiunga ognuno di Voi.
Per far questo potete stampare questo documento che trovate anche nell’area riservata Edicolante, pagina “download” e passarlo a tutti i Vostri colleghi e partecipare personalmente nel Forum (http://www.trovatuttoedicola.it/forum) sezione Edicolanti, post “Il futuro della categoria” esprimendo la Vostra opinione.
Solo se riusciremo a creare un unico gruppo, creativo, compatto e collaborativo, potremo dire di aver salvato la categoria.

Buon lavoro a tutti.
Responsabile TrovaTuttoEdicola.it

Scarica e diffondi questo documento

Il futuro della Categoria

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>



PDC Italia - Servizi Telematici

Chat Italia - La chat italiana gratuita e senza registrazione

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Antivirus

iBlog by PageLines